fbpx

A Mosca piace Blues, la firma è toscana Signorini&Coco

 
 

Il 15° Salone del Mobile.Milano Moscow vince la sfida del mercato russo e conquista il pubblico con un’offerta intelligente, moderna, internazionale.

 

“Protagonista indiscussa è stata la bellezza senza tempo che ha fatto il giro di tutti gli stili presenti, accendendo i riflettori su un design che ha ben interpretato la contemporaneità russa comprendendone la complessità e vincendo la sfida della felicità quotidiana. […] Un Salone, dunque, che ha sedotto il pubblico per la sua impronta sempre più internazionale, ma alla continua ricerca di progetti e pezzi di qualità che abbiano anche un’anima bella.” tratto da Mosca, il senso della Meraviglia (salonemilano.ru).

 

Richiedi Listino
*obbligatorio

Dichiaro di aver preso visione dell’ informativa sulla privacy e delle finalità in essa contenute di cui al paragrafo 2 lettera a) (Finalità strettamente connesse alla esecuzione di misure precontrattuali eper rispondere a specifiche richieste dell’Utente/Interessato; lettera b) (Esercizio dei diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio) e per le finalità connesse al trattamento dei dati raccolti automaticamente.